Tecnico Ambientale

Tecnico Ambientale

Castelnuovo Rangone Emilia-Romagna
Ambiente

Descrizione azienda

Per cliente, società di consulenza nei settori ambiente e sicurezza, cerchiamo, una figura che possa inserirsi e ricoprire il ruolo di Tecnico Ambientale.

È previsto l’inserimento attraverso una fase di training di durata variabile in relazione alla effettiva esperienza del candidato e in affiancamento a consulenti esperti: ciò permetterà al candidato già esperto di acquisire familiarità con le metodologie di lavoro e a quello meno esperto di essere avviato ad un interessante percorso professionale di acquisizione o approfondimento di conoscenze sia in ambito salute e sicurezza che in campo ambientale

Posizione

Le attività che dovrà svolgere potranno prevedere:

  • elaborazione e verifica di adempimenti in materia ambiente;
  • predisposizione di pratiche autorizzative ambientali e documentazione tecnica (ad es. DVR, DUVRI, AIA, AUA, MUD ecc.);
  • contatto con i clienti, sopralluoghi e attività di consulenza specialistica ai clienti su tematica ambientale.

Requisiti

Requisiti per ricoprire il ruolo:

  • Laurea in Ingegneria Ambientale, Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro o formazione affine;
  • Preferibile un’esperienza di almeno 3 anni in ruolo affine, maturata in società di consulenza o azienda, o come libero professionista;
  • Preferibile una buona conoscenza della normativa;
  • Buone capacità comunicative e relazionali;
  • Disponibilità a eventuali brevi trasferte giornaliere presso i clienti;
  • Patente B – persona automunita.

Plus: qualifica ASPP.

Altre informazioni

Contratto a tempo indeterminato. L’inquadramento contrattuale ed economico è previsto in relazione alla effettiva esperienza posseduta e alla relativa autonomia di lavoro. Benefit: Pc e cellulare aziendale; possibilità di utilizzo dell’auto aziendale per gli spostamenti presso clienti.

Sede di lavoro: Castelnuovo Rangone (MO).

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi ai sensi del D. Lgs 198/2006